top of page

dom 25 set

|

Centro Arnaldi

LAB / Capannus. Abitare il corpo

Laboratorio di movimento intorno ai linguaggi del corpo e al suo potenziale creativo. Condotto da Anna Altobello, in occasione dell'evento BUCOLICA_022 / Strada dell'arte, gemellaggio culturale internazionale.

LAB / Capannus. Abitare il corpo
LAB / Capannus. Abitare il corpo

Orario & Sede

25 set 2022, 16:30 – 18:00

Centro Arnaldi, Via Rossi, 35, 36031 Dueville VI, Italia

Info sull'evento

CAPANNUS abitare il corpo

Laboratorio di movimento intorno ai linguaggi del corpo e al suo potenziale creativo

Capannus è un laboratorio di movimento intorno ai linguaggi del corpo e il suo potenziale creativo. E’ un laboratorio dedicato alla casa. E la nostra prima casa, anche se spesso data per scontata, è il corpo.

Una casa mobile dove…

Lo scheletro è postura nel mondo, l’affaccio ai paesaggi che verranno. I piedi possono essere fondamenta e radici.

La testa, un tetto per idee, pensieri e immaginazioni. La pelle, le nostre pareti, porte sottili tra il dentro e il fuori.

All’interno abitano organi, liquidi, cellule e stanno vicini vicini per tutta una vita.

Questa casa va esplorata ancora e ancora…è così andremo nelle stanze non visitate, attraverso una sperimentazione del corpo in movimento.

Attraverseremo vari percorsi corporei e improvvisazioni guidate, lasciando spazio sia a momenti individuali, che in coppia o in gruppo.

Attingeremo al mondo della natura, delle piante e degli animali per lasciarci ispirare da nuovi modi di movimento e aggregazione nello spazio.

Come si spostano le formiche? E le rondini o le balene? E gli alberi?! E quali luoghi preferiscono abitare... e se si spostano, dove vanno? E vanno da soli o insieme?

L’Arte e la danza diventano così un gioco gratificante che favorisce una positiva esperienza vitale, attraverso la scoperta dei limiti, dello spazio, di ritmi e forme, attivando così l’interazione con l’altro e il riconoscimento del proprio modo di muoversi.

Gli incontri sono scanditi da piccoli riti, d’inizio e fine, che rassicurano il partecipante e gli permettono di sentirsi via via sempre più a proprio agio. La priorità è offrire un tempo adeguato affinché la relazione con l’altro e l’ambiente possa maturare con naturalezza e permettere suggestioni, domande ed espressione.

CHI CONDUCE IL LABORATORIO

ANNA ALTOBELLO si muove nel campo dell'autorialità tra performance, danze, poesie e vocalità; originaria del Friuli, cresce inevitabilmente in ambito sportivo per poi, una volta raggiunta  Trieste, si interessa alla performance, danza contemporanea e all’interazione tra linguaggi artistici differenti.

Lavora con e per importanti autori contemporanei, italiani e stranieri, tracciando così un nutrito percorso di spostamenti tra stati e regioni. Israele, in particolare, è il luogo pieno di contraddizioni al quale è profondamente legata.

Collabora con videoartisti, musicisti e ricercatori del movimento.

Entra a far parte di un branco singolare (4 cani, un cavallo e un gatto) e consolida così le riflessioni/suggestioni intorno all'elemento naturale e la sua osservazione, andando a fondo al rapporto tra addomesticamento e selvaticità nella pratica corporea.

DATE E ORARI (scegli la data che preferisci)

Domenica 25 settembre, h. 16.30-18.00 (per BAMBINI)

Sabato 8 ottobre, h. 16.30-18.00 (per BAMBINI)

Domenica 9 ottobre, h. 16.30-18.00 (per ADULTI)

Sabato 15 ottobre, h. 10.30-12.00 (per BAMBINI)

Domenica 16 ottobre, h. 16.30-18.00 (per BAMBINI)

INFORMAZIONI

Laboratorio per:

  • bambini dai 6 agli 11 anni*
  • adulti 

Durata: 1 ora e mezza

Costo: 5 euro a persona

Luogo: Centro Arnaldi, via Rossi 35 - Dueville (Vicenza)

L'attività si svolgerà all'aperto (in caso di maltempo si terrà all'interno). Min 5 - max 24 persone.

Prenotazione obbligatoria > COMPILA IL MODULO DI PRENOTAZIONE

Per informazioni numa@numacontemporary.com

* I bambini e le bambine svolgeranno l'attività con Anna Altobello per tutta la durata del laboratorio. Si consiglia ai genitori di restare in prossimità dell'area del laboratorio, senza tuttavia interferire con l'attività.

_

Iniziativa promossa da NUMA associazione culturale e Comune di Dueville.

Immagine di copertina: "Notte dei fuochi", illustrazione di Rita Gonella 

Condividi questo evento

bottom of page