Serena Vajngerl

Classe 1988, nasce, cresce e vive a Schio.

Frequenta il liceo scientifico “N.Tron” ma, essendo i numeri meno amici di quello che si aspettava, le ore di matematica e fisica diventano presto quelle per disegnarsi sulle braccia, le mani e tutto ciò che possa essere scarabocchiato.
Scoperta così la sua passione per l’illustrazione decide di frequentare la Scuola Internazionale Comics di Padova. Diplomata e finalmente felice, inizia a passare tutto il suo tempo tra matite, pennelli e tavole da disegno.
Fra i suoi maestri ci sono Vittorio Bustaffa, Marina Marcolin, Gianluca KU Garofalo, Rebecca Dautremer, Giacomo Bagnara, Ongarato, Benfatto, Bussacchini, Longhi, Fatti, McKean, Gomez, Forlati, Bagnara, Dautremer, Massignani, Folì, Bellino, Murgia, Congdon (corso online), Mellan (corso online) e moltissimi altri: ogni momento è buono per frequentare un nuovo corso. Molto più tardi, scopre che anche il computer può essere un ottimo mezzo per produrre le sue visioni ed inizia a sperimentare con la tavoletta grafica.
Il suo colore preferito è il grigio di Payne e il suo sogno è quello di poter continuare a raccontare storie attraverso le immagini con la compagnia di una numerosissima muta di cani.

Serena Vajngerl